Home Page Allergie e intolleranze
Diete per allergie e intolleranze alimentari Stampa

La dieta per esclusione

Molte persone presentano delle intolleranze e allergie alimentari che causano tutta una serie di disturbi a volte piuttosto seri. Nel primo caso si tratta di una reazione non IgE mediata oppure una carenza enzimatica, nel secondo caso si assiste ad una tipica reazione allergica verso un alimento o più propriamente alcune sue componenti. Salvo specifica indicazione, il trattamento più adeguato è la dieta per esclusione, vale a dire l'elaborazione di menù dietetici bilanciati ed equilibrati che escludano, temporaneamente o definitivamente, alcuni alimenti. Recenti studi hanno confermato che intolleranze e allergie pur essendo dei disturbi concreti e che colpiscono in maniera crescente la popolazione, non hanno alcuna relazione con sovrappeso e obesità. Pertanto, le diete per le allergie e intolleranze alimentari non rappresentano in nessun caso un possibile trattamento per obesità e sovrappeso.

 

 

 I test

  • I test allergologici sono di competenza specialistica
  • I test per le intolleranze alimentari sono di vario tipo e molte metodiche non sono validate

 

 

Questo sito utilizza i cookies e tecnologie simili. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information